Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Martedi, 22 gennaio 2019

Sei in: Homepage / Cultura / Piatti e prodotti tipici / Caffè al tarassaco

Caffè al tarassaco

Preparazione
Estrarre le radici tra giugno e agosto.Lavarle bene, lasciandole in un cesto sotto acqua corrente. Farle asciugare al caldo, al sole o in una dispensa bene areata finchè sono completamente asciugate, poi arrostirle in forno a fuoco bassissimo in modo che si scuriscono.Tagliarle, macinarle; con la polvere ottenuta si fa il caffè mettendo un cucchiaio circa in un quarto di litro di acqua calda e facendo bollire a fuoco lento per circa 5 minuti: Lasciare riposare per qualche minuto, filtrare e se volete, aggiungere latte e addolcire con miele.Questa bevanda non dà nessuna delle spiacevoli reazioni proprie del caffè e del tè (caffeina), invece il caffè del tarassaco o dente di leone ha un effetto tonificante sul fegato e aiuta a mantenere libero l'intestino.